L’intrattenimento degli invitati è una componente di grande rilievo quando si organizza un matrimonio. A prescindere dalla forma scelta – rito civile, religioso o simbolico – al termine della cerimonia, arriva il momento di dare il via alla festa che si protrae fino a tarda notte. Senza il giusto supporto di esperti dell’intrattenimento del matrimonio, oltre la metà della giornata più bella della vostra vita potrebbe rivelarsi molto noiosa per gli invitati. Ecco alcuni suggerimenti per movimentare la festa.

Come intrattenere gli ospiti ad un matrimonio

Tutti gli sposi desiderano condividere con amici e parenti il proprio giorno speciale, emozionarsi e divertirsi, festeggiando insieme l’amore. Per riuscire a coinvolgere tutti gli invitati, è bene pensare ad attività dinamiche da fare durante la giornata, cercando di rendere tutti partecipi e, soprattutto, felici di essere presenti.


Per poter creare un intrattenimento da matrimonio che rimarrà impresso nella memoria dei tuoi invitati, puoi scegliere alcune delle seguenti alternative:

  • Marryoke: gli invitati potranno cantare alcune delle canzoni selezionate, diventando loro stessi, in parte, protagonisti dell’accompagnamento musicale dei festeggiamenti. Il divertimento è garantito.
  • Video Booth: per realizzare questo stand è sufficiente mettere a disposizione un tablet; chi lo desidera potrà lasciare un messaggio ai novelli sposi e, alla fine della festa, questi verranno montati in un video unico, proiettato per emozionare la coppia e tutti i partecipanti.
  • Giochi all’aperto: se quello che si desidera è un matrimonio movimentato e fuori dalle regole, esistono svariati giochi da prendere in considerazione. Il limbo, twister o la caccia al tesoro sono solo alcune delle idee per rendere questo giorno ancora più unico e divertente.
  • Pista da ballo: il primo ballo spetta ai neo-sposi e verrà seguito immediatamente da un commovente momento papà-figlia. Solo a questo punto, tutti gli ospiti potranno raggiungere la pista e lasciarsi trasportare dalla musica.

Inoltre, per far divertire anche i più piccoli, si possono pensare laboratori, giochi da tavolo e spazi per l’animazione, soluzioni che permetteranno ai bambini di divertirsi con i loro coetanei e, ai più grandi, di godersi la festa.

Quale musica scegliere?

Partecipazioni, fiori e disposizione dei tavoli sono solo alcune delle tante cose da organizzare per l’intero evento. A questi, infatti, va chiaramente aggiunta la musica da matrimonio, un elemento essenziale per una festa che si rispetti. Ogni momento ha bisogno di una colonna sonora capace di creare la giusta atmosfera, coinvolgendo gli ospiti in ogni situazione. 

Durante l’aperitivo, ad esempio, c’è bisogno di una musica soft, leggera ed informale; un sottofondo per far si che tutti riescano a parlare aspettando l’arrivo degli sposi. Così anche per il banchetto, dove l’accompagnamento non deve essere troppo forte, in modo da permettere agli ospiti di pranzare o cenare serenamente, scambiando qualche chiacchiera con i commensali vicini. Infine, nel post-serata il mood può decisamente cambiare e puntare su musica coinvolgente ed allegra. L’obiettivo è divertirsi e festeggiare!

Se la data della cerimonia si avvicina e ci si sente ancora in alto mare con i preparativi, si può optare per l’aiuto di professionisti del settore. Gli sposi, infatti, possono creare playlist con canzoni per loro significative, oppure, affidarsi al parere di Dj, band, musicisti o duo musicali, che, qualora necessario, saranno in grado di gestire autonomamente l’intero accompagnamento musicale della giornata.

Non sai come dare vita al tuo matrimonio? Restiamo in contatto

Per festeggiare al meglio il giorno delle vostre nozze, scegliete MusicADeejay: da anni ci occupiamo di intrattenimento e musica da matrimonio con soddisfazione degli sposi e degli invitati. Non solo musica, ma anche tanto altro renderanno questa giornata memorabile e degna di essere raccontata ai vostri figli.